La complessità del senso
22 10 2019

Roma, Cinema spagnolo


2-8 maggio 2019
Roma, cinema Farnese

ANTEPRIMA


Keyvin Martinez è Yuli di Icíar Bollaín.
Sulla vita del danzatore cubano Carlos Acosta

 

IL PEDRO ALMODÓVAR DEI FOTOGRAFI


Alberto-García Alix: La Línea De Sombra
Esordio alla regia di Nicolás Combarro

DUE GITANE RIBELLI


Carmen y Lola Non accettano il loro destino
Esordio alla regia di Arantxa Echeverria

IL REGISTA DEL MOMENTO


El reino di Rodrigo Sorogoyen
Sulla corruzione nelle alte sfere 

LA SEZIONE LATINOAMERICANA

– Omaggio a Pepe Mujica, ex militante Tupamaro divenuto Presidente dell’Uruguay, famoso nel mondo per la rettitudine della propria condotta politica. A lui si ispira il film di denuncia La noche de 12 años, di Alvaro Brechner.
– 
Matar a Jesús di Laura Mora (Colombia)
– Memorias del subdesarrollo, di Tomás Gutiérrez Alea.
Cuba, 1968. Versione restaurata.

CHIUSURA COL WESTERN SPAGHETTI


Goodbye Ringo documentario di Pere Marzo
Dedicato alla memoria di Giorgio Capitani

 

_______________________

La manifestazione farà poi tappa in diverse città italiane, a partire da Treviso e dal Salone del Libro di Torino, dedicato quest’anno proprio alla lingua spagnola. E si proseguirà a Trento, Senigallia, Campobasso, Napoli, Messina, Verona, Genova, Matera, Padova, Trieste, Perugia, Bergamo, Cagliari, Bari, Bologna, Milano e Reggio Calabria.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

29 aprile 2019