La complessità del senso
17 12 2018

New York, Cinema italiano

  

Open Roads: New Italian Cinema

Ottava edizione 6 -12 giugno 2008

L’unica vetrina interamente dedicata al cinema italiano contemporaneo a New York.

Organizzata da Filmitalia grazie al supporto della Direzione Generale Cinema – MIBAC
in coproduzione con la Film Society del Lincoln Center.  Curatore Richard Pena.

La manifestazione prevede, nell’arco di una settimana, la proiezione di 13 tra i migliori film dell’ultima stagione, con un particolare occhio di riguardo al nuovo cinema documentario, genere in cui l’Italia negli ultimi anni ha raggiunto ottimi livelli, e una selezione dei migliori cortometraggi dell’anno scelti tra i corti finalisti dei Nastri d’Argento in collaborazione con il Sindacato Nazionale Critici Cinematografici.

 

 

 

I 13 film selezionati

 

cinema_laragazzadellago.jpg 

THE GIRL BY THE LAKE (LA RAGAZZA DEL LAGO) di Andrea Molaioli

DON’T THINK ABOUT IT (NON PENSARCI) di Gianni Zanasi

DAYS AND CLOUDS (GIORNI E NUVOLE) di Silvio Soldini

PIANO, SOLO di Riccardo Milani

APPOINTMENT AT AN UNUSUAL HOUR (APPUNTAMENTO A ORA INSOLITA) di Stefano Coletta

THE SWEET AND THE BITTER (IL DOLCE E L’AMARO) di Andrea Porporati

SATURNO CONTRO (SATURNO CONTRO) di Ferzan Ozpetek

NIGHT BUS (NOTTURNO BUS) di Davide Marengo

THE WALTZ (VALZER) di Salvatore Maira

IN THE FACTORY (IN FABBRICA) di Francesca Comencini

MS F. (SIGNORINA EFFE) di Wilma Labate

THE RIGHT DISTANCE (LA GIUSTA DISTANZA) di Carlo Mazzacurati

BIUTIFUL CAUNTRI di Esmeralda Calabria,  Andrea D’Ambrosio, Peppe Ruggiero

 

 

Film di retrospettiva

THE BLUE PLANET (IL PIANETA AZZURO) di Franco Piavoli (1983)

 

 

Cortissimo New Italian Short Films

I corti selezionati

 

MIRANDA’S JOURNEY di Catherine McGilvray.
A little girl wanders off, only to find  safety in the arms of an unexpected visitor
EMMAUS DINNER (LA CENA DI EMMAUS) di  Josè Corvaglia
Dinner is served at a new  tempo
DOG’S BLOOD (SANGRE DE PERRO) di Leonardo D’Agostini
Hard knocks and swift justice in the drug  trade.
THE SUBSTITUTE (IL SUPPLENTE)  di Andrea Jublin.
A rather  different kind of substitute teacher takes over a skeptical high school  class.   
PLEASE LEAVE A MESSAGE di  Elisa Fuksas
A brilliantly edited, very modern urban fairy  tale.
CARLA’S BOY (IL BAMBINO DI CARLA) di Emanuele Rossi
Breaking up is hard to do, especially when she acts  like your mom.
THE TEST (L’ESAME) di Andrea De Sica.
 

Print Friendly

30 maggio 2008