La complessità del senso
14 11 2018

Napoli Film Festival, Incontri ravvicinari con il pubblico

13- 18 ottobre 2011

A Castel Sant’Elmo gli Incontri Ravvicinati con il pubblico napoletano

Paolo Sorrentino, Filippo Timi, Paolo Virzì, Lino Banfi, Alessandro Siani, Giorgio Faletti
Sei stelle del grande cinema italiano che si raccontano sul palco. Sono gli Incontri Ravvicinati, la sezione del Napoli Film Festival che porta i protagonisti del cinema a tu per tu con il pubblico nell’auditorium di Castel Sant’Elmo. Quest’anno il Festival punta su sei protagonisti del cinema italiano. Aprirà le serate, giovedì 13 ottobre, Lino Banfi il quale ripercorrerà la sua carriera, dagli inizi nell’avanspettacolo, al successo della commedia sexy degli anni ’70, fino ai lavori televisivi. A seguire, venerdì 14 ottobre, un altro esponente della comicità meridionale, il giovanissimo: Alessandro Siani, reduce dal set di Benvenuti al Nord, il sequel del film che lo scorso anno ha sbancato il botteghino. Da sabato 15 gli incontri proseguiranno con la formula i film della mia vita: i protagonisti delle serate discuteranno con il pubblico del proprio cinema ma anche del cinema che hanno amato e che li ha influenzati. La conversazione sarà accompagnata dalle clip dei film scelti dagli stessi ospiti per raccontare il loro rapporto con la Settima Arte. Inaugurerà la serie, sabato 15, il regista livornese Paolo Virzì. Domenica 16 tocca a un altro grande regista, Paolo Sorrentino. Dopo il successo di Cannes, è in uscita in questi giorni il suo primo film realizzato negli Usa, This must be the place. Concluderà gli Incontri Ravvicinati una serata doppia dedicata, lunedì 17, allo scrittore e attore Giorgio Faletti e a Filippo Timi, uno degli interpreti italiani più intensi della nuova generazione.


Print Friendly

9 ottobre 2011