La complessità del senso
14 11 2018

Festival del film di Roma Francesco Bruni Presidente della Giuria Prospettive Italia


FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA
9 – 17 novembre 2012

 

Lo sceneggiatore e regista Francesco Bruni
presiederà la giuria di Prospettive Italia,
il nuovo concorso del Festival che fa il punto sulle ultime tendenze del cinema italiano.
Bruni sarà affiancato da Babak Karimi, Anna Negri, Stefano Savona, Zhao Tao.

 


Francesco Bruni

 

Francesco Bruni – vincitore del Premio David di Donatello e del Nastro d’Argento 2012 per il suo esordio alla regia con Scialla! (stai sereno) e degli stessi riconoscimenti nel 2010 come sceneggiatore de La prima cosa bella di Paolo Virzì – ha firmato tutte le sceneggiature dei film realizzati dal regista toscano, lavorando anche accanto a Spike Lee (Miracle at St. Anna), Mimmo Calopresti (La seconda volta, La parola amore esiste, Preferisco il rumore del mare e La felicità non costa niente) e Francesca Comencini (Le parole di mio padre). Bruni ha inoltre realizzato sceneggiature per la televisione, adattando le serie de Il Commissario Montalbano e Il Commissario De Luca. La giuria assegnerà ai film di Prospettive Italia tre Premi: per il Miglior Lungometraggio, per il Miglior Documentario e per il Miglior Cortometraggio.

 

Aprirà la sezione Prospettive Italia il film di Gianfranco Giagni e Fabio Ferzetti
Carlo! sulla vita creativa e familiare di Carlo Verdone

 


Carlo Verdone sul set
Print Friendly

14 settembre 2012