La complessità del senso
23 07 2024

Più libri Più liberi 2023

Più libri più liberi

Roma, 6-10 dicembre 2023 La Nuvola dell’Eur
Fiera Nazionale dedicata alla Piccola e Media Editoria.
Anamaria Malato presidente, Fabio Del Giudice direttore.
594 espositori, più di 600 appuntamenti con autori,
operatori professionali. letture, confronti, dibattiti.
Programma a cura di Chiara Valerio.

NOMI COSE CITTÀ ANIMALI
È il titolo di un gioco per bambini.
Ogni autore può comporre la propria categoria lessicale.
 
N come NOVITÀ
Sei puntate, ciascuna dedicata a una lettera per giocare a Nomi Cose Città Animali.
Nuovo anche il format: Una cosa non sempre divertente che faccio ogni anno, con  la scrittrice e studiosa Emmanuela Carbé, per una cronaca giornaliera su Il Post. Inoltre, Radio Gridolini (Cloud version), ideata da Todo Modo, racconta quello che succede con interviste e approfondimenti.

A come AUDITORIUM
Eventi con i protagonisti del mondo della cultura, dello spettacolo e dell’informazione. 
Luciano Canfora, Lectio magistralis sul tema Guerra e schiavi nell’antichità.
Patrick Zaki dialoga con Pegah Moshir Pour e Marianna Aprile
Corrado Augias, Lectio magistralis sul libro Paolo. L’uomo che inventò il Cristianesimo.
Simone Pieranni Storia della Repubblica Popolare Cinese dal 1949, sul libro Tecnocina, in dialogo con Cecilia Sala.
Alessandro Barbero La rivolta dei Ciompi nel trecento fiorentino, in dialogo con Giuseppe Laterza, sul libro All’arme! All’arme! I priori fanno carne!
Paolo GiordanoFrancesca Mannocchi, Cecilia Sala incontro sul tema Zone di guerra (moderazione di Marco Zatterin),.
Confronto tra il rapper Rancore e la fumettista Fumettibrutti, intervistati da Carlotta Vagnoli sul tema Storie musicate e storie disegnate.
 – Riccardo Falcinelli e Irene Graziosi Dialogo sul tema Immaginazioni umane e immagini artificiali.
Sabino Cassese, con Pietro Del Soldà Dialogo su Le parole della Costituzione.

A come AUTORI STRANIERI
Presentazioni di libri e incontri
Eliane Brum Amazzonia. Viaggio al centro del mondo.
Merlin Holland Essere figlio di Oscar Wilde con Chiara Tagliaferri e Michele Masneri  
Brenda Navarro Cenere in Bocca con Igiaba Scego
Jan Brokken La suite di Giava con Marco Filoni 
Christopher Paolini incontra Licia Troisi. 
Robert Perisić Disastri esistenziali e spese folli. Intervengono Elvira Mujčić, Paolo Di Paolo e Anilda Ibrahimi.
Nana Kwame Adjei-Brenyah dialoga con Peppe Fiore. 
Anabel Hernandez Emma, la regina del Chapo e le altre signore del narcotraffico, con Roberto Scarpinato e Carmelo Sardo.
Sally Bayley The Green Lady insieme a Simonetta Bitasi e Leonetta Bentivoglio.
Yuliana Ortiz Ruano Febbre di carnevale. Dialogo con Viola Ardone.
Maggie Nelson Bluets con Ilaria Gaspari e Alice Urciuolo.
A.K. Blakemore Le streghe di Manningtree con Nadia Terranova.
Matei Vișniec Il venditore di incipit per romanzi con Bruno Mazzoni.
Emilia Hart Weyward dialogo con Anna Giurickovic Dato.
Margo Jefferson Sistema nervoso in costruzione con Gianni Riotta. Maw. Una mostruosa
Jude Ellison Sady Doyle – vendetta contro il patriarcato con Maura Gancitano e Viola Lo Moro.
– Moritz Riesewieck La fine della morte insieme a Joachim Bernauer e Andrea Colamedici.
Shida Bazyar Di notte tutto è silenzio a Teheran con Pegah Moshir Pour e Angiola Codacci Pisanelli.  
– Liv Strömquist Astrologia con Zuzu
Ivana Bodrožić Figli, figlie con Teresa Ciabatti  
– Ksenija Novochat’ko Andrej Sacharov. L’uomo che non aveva paura con Sergej Markovič Lukaševskij e con Marina Sakharov, Yuri Garrett, Tatiana Pepe e la moderazione di Francesca Mannocchi. 
Mónica Ojeda Mandibula.
– Goran Vojnović Il collezionista di paure con Patrizia Raveggi e Maria Bidovec.
– Lucie Azema Le strade del tè.
–  Gëzim Hajdari I canti della brughiera
Pierre Adrian I giorni del mare
– Kali Fajardo-Anstine Donna di luce con Marta Ciccolari Micaldi.
– Éric Chevillard Dino Egger con Paolo Di Paolo. 
– Christoph Ransmayr L’inchino del gigante.  
– Jennifer Tamas I NO delle donne con Giulia Frare e Monica Randi.

A come AUTORI ITALIANI
Presentazioni di libri e incontri
Erri De Luca Cercatori d’acqua.
Andrea Camilleri reading inedito di Neri Marcorè.
Laura Pugno I nomi
– Adriano Sofri C’era la guerra in Cecenia
– Ferdinando Scianna Abecedario fotografico con Antonio Gnoli.
Melania Mazzucco confronto con l’editore ucraino Ivan Riabchyi
Giorgia Serughetti La società esiste con Elly Schlein e Marco Damilano. 
Antonio Pascale Lectio: Da Pinocchio a Masterchef 
Vittorio Sgarbi Lectio: Michelangelo
– Antonio Rezza Il fattaccio  
– Maurizio LandiniRoberto Gualtieri e Giovanni Maria Flick Tra autonomia differenziata e presidenzialismo, sulla giornata di discussione promossa dalla CGIL il 20 gennaio 2023. Modera Monica Giandotti. 
– Edoardo Nesi I lupi dentro.
– Marco Malvaldi La morra cinese
Antonio Manzini Riusciranno i nostri eroi a ritrovare l’amico misteriosamente scomparso in Sud America?
Boris Sollazzo DiegoPolitik con Alessandro Di Battista.
– Marco Taddei e Michele Rocchetti Funerali preparati con Ginevra Lamberti.
– Michele CocchiFerrabosco con Andrea Tarabbia Lavinia Azzone
– Giulia CaminitoPaolo Di Paolo e Alessandro Mari presentano la nuova collana di narrativa italiana Greenwich Extra.
– Alice Urciuolo La verità che ci riguarda.
Marco Zatterin con Alessandra Necci.
Stefania Limiti e Sandra Bonsanti La pretesa del comando con Roberto Scarpinato e Marco Lillo.
– Dalila Bagnuli AntiManuale della Bellezza con Giulia Blasi AntiManuale della Bellezza.
–  Guido Barbujani Come eravamo. 
– Mauro Bonazzi Passato
– Luca Bottura Meno male che Silvio c’era
– Giuseppe Caporale Ecoshock. Come cambiare il destino dell’Italia al centro della crisi climatica con Luca Telese, Gian Antonio Stella e Massimiliano Fuksas. 
– Giulio Caporaso Mogol: un canto universale per la salvezza del Mondo con Giulio Rapetti Mogol, Piera Vitali, Dario Ballantini e Rita Pennarola.  
– Massimo De Lorenzo Tante care cose con Luca Vendruscolo, Alessandro Tiberi, Giulia Mombelli, Carlo De Ruggieri, Cristina Pellegrino e Pietro Sermonti. 
– Silvia Di Natale Una donna nell’ombra con Wlodek Goldkorn. 
– Tommaso Giagni Afferrare un’ombra con Marino Sinibaldi.
Claudio Gregori (Greg) Il mio nome è Sorciosecco
– Lavinia Mancusi Revolucionaria! con Giulia Ananìa e Alessandro Mannarino. 
– Rossella Marangoni Onibaba. Il mostruoso femminile nell’immaginario giapponese con Maria Teresa Orsi e Lorenzo Gasparrini  
Claudio Pallottini Gigi Proietti. Insegnamenti e chiacchiere sul teatro, sull’attore e su altre amenità con Flavio Insinna e Carlotta Proietti.
Andrea Pennacchi Eroi con Giuseppe Civati.
Paolo Pellegrin, Newsha Tavakolian, Michele Smargiassi Magnum Magnum
PulsatillaIl campo è aperto.
Francesca Reggiani Spettacolare. Finché c’è attualità c’è satira con Enrica Accascina e l’intervento di Alessandro Orlandi. Benedetta Sabene, in dialogo con Michele Santoro.
Flaminia Saccà e Rosalba Belmonte Flaminia. La violenza narrata dalle donne con Valeria Fedeli e Silvia Garambois.
Giovanni Maddalena Il pensiero di Vasilij Grossman con Mattia Ferraresi, Maurizia Calusio e Guido Baggio.
Massimo L. Salvadori L’Antifascista. Giacomo Matteotti, l’uomo del coraggio con Marco Damilano. 
Antonio Schiena Chiodi con Karma B e Annamaria Carbonaro.
Gianluca Scroccu e Anna Tonelli La sinistra nell’Italia repubblicana con Gianni Cuperlo e Marco Damilano.
Armando Palmegiani Emanuela Orlandi: 40 anni di depistaggi con Raffaella Notariale e Fiore De Rienzo.

R come ROMA
Nicola Lagioia La città dei vivi con Carla Fiorentino e Antonella Lattanzi.
Fabio Isman La Roma che non sai. Viaggio nei segreti della Città eterna con Claudio Strinati.
Franchino Er Criminale Me so magnato Roma con Giulia Crossbow e Mattia Tombolini. 
Letterature Festival Internazionale La memoria del mondo e altre Storie con Anna Ammirati e Nadia Terranova, Simona Cives, Miguel Gotor.

P come PAROLE
– Vivian Lamarque
, vincitrice del Premio Strega Poesia, introdotta da Stefano Petrocchi e Nicola Lagioia e intervistata da Irene Graziosi.
Daniela Collu e Stefano Pisani Gli struggenti interrogativi moderazione di Gianni Peresson
#leparolevalgonoIstituto della Enciclopedia Italiana Treccani e La lingua batte
Le parole dei romanzi incontro tra Antonio Manzini e Valeria Della Valle.
Le parole delle canzoni Piotta dialoga con Ilaria Gaspari.
Le parole del cinema  Marco Bellocchio incontra Paolo Di Paolo.
 
S come SCRITTORI CHE PARLANO DI SCRITTORI
Mario Desiati parla di Fleur Jaeggy.
Djarah Kan parla di Franzt Fanon e Joseph Conrad
Nadia Terranova parla di Jane Austen
Gaja Cenciarelli parla di Margaret Atwood 
Marina Pierri parla di Elena Ferrante
Carola Susani parla di Alberto Moravia 
Viola Ardone parla di Julio Cortázar
Teresa Ciabatti parla di Joan Didion  
Vanni Santoni parla diRoberto Bolaño 
Donatella Di Pietrantonio parla di Emmanuel Carrère
Serena Dandini parla di Eve Babitz
Elena Stancanelli parla di Jean Rhys.
 
C come CALVINO
Carlotta Vagnoli Calvino e la Resistenza
Vera Gheno La lingua di Calvino
Marcello Fois Calvino e l’avventura.
Matteo Motolese Le parole di Calvino
Andrea Prencipe e Massimo Sideri Il visconte cibernetico. Calviniana.
Teresa Porcella e Andrea Calisi Per un verso o per l’altro.

U come UTOPIA
Vera Gheno La Lingua come utopia
Cristina Marconi La Brexit come utopia
Loredana Lipperini La letteratura fantastica come utopia
Vanni Santoni Le droghe come utopia.
 
G come GIORNALI
– Enrico Mentana e Dario Fabbri Domino, Fronti di guerra mondiale
– Alessandro Portelli Dal rosso al nero con Annalisa Cuzzocrea e Marco Damilano.
– Marco Travaglio Un anno di libri per non dimenticare
– Stefano Nazzi Cose spiegate bene con Marino Sinibaldi
Marco Petrucci Voltiamo decisamente pagina. Ex voto con Giuseppe Civati 
Eleonora VioChiara Comito, Wasim Dahmash sulle riviste Scomodo e The Passenger.

 – La Repubblica Repubblica/Robinson incontri con nomi prestigiosi del giornalismo, della cultura, dello spettacolo. Gli studenti possono partecipare a speciali lezioni di giornalismo curate dalla redazione di Repubblica@scuola.  www.repubblica.it.
L’EspressoIl racconto di mafie e crimini, moderato dal vicedirettore Enrico Bellavia e La città della cultura, moderato dalla responsabile delle pagine culturali Sabina Minardi, dedicato agli spazi urbani che favoriscono la lettura e la creatività.
Rai è Main Media Partner di Più libri più liberi.
 
S come SCIENZA
Un’intera striscia sarà dedicata alla scienza con esperti italiani e stranieri che ci condurranno lungo quei sentieri di consapevolezza delle regole del mondo che permettono l’elevazione della coscienza umana. Si partirà con una doppia Lectio su Stelle e altre stelle, con la scrittrice e divulgatrice sci
– Licia Troisi e Ersilia Vaudo Scarpetta Lectio su Stelle e altre stelle  
– Carl Safina Il viaggio della tartaruga con Marco Motta e Gaja Lombardi Cenciarelli. 
Paolo Zellini e Piero Boitani Bellezza e Verità e Bellezza con Maura Gancitano e Andrea Colamedici.  
Roberto Natalini Lectio magistralis Perché è bello (e a volte anche utile) studiare matematica. 
– Thomas Halliday I mondi di ieri. Alle origini della terra con Paolo Barucca.  
Andrea Wulf Magnifici ribelli con Paolo Giordano
Stefano Mancuso Lectio magistralis Fitopolis, La città vivente
David. W. Brown Spazio. La sfida del presente  con Paolo Nespoli e Marco Brancati, modera Emilio Cozzi.
Mirella Orsi e Sergio Ferraris Prime con Paola Bolaffio e Giorgia Burzachechi.
Giorgio Vallortigara Il pulcino di Kant
Lisa Signorile Il gatto. Manuale d’uso e manutenzione con Maura Gancitano e Andrea Colamedici.
Piergiorgio Odifreddi A piccole dosi. Contro la crisi di astinenza dalla matematica, con Marco Malvaldi e Roberta Miracapillo.
Peter Kuper La metamorfosi con Alessio Di Addezzio. 

F come FUMETTI E GRAPHIC NOVEL
Zerocalcare Enciclopedia calcarea con Serena Dandini.
– Gipi Stacy con Valerio Lundini.
Valentine Cuny-Le Callet Perpendicolare al sole con Giulia Ananìa. 
– Paolo Bacilieri Piero Manzoni.
 – Antonio “Sualzo” Vincenti Dove c’è più luce con Vanessa Roghi
 – Stefano Disegni L’ammazzafilm. Assalto finale.
 – Marco Aldrighi e Alberto Bugiù Ne è valsa la pena con Francesca Nicolini e Daniele Aristarco.
Othman Selmi Porti con Lorena Canottiere, Francesco Boille e Laura Scarpa.
 
R come RAGAZZI
Alessandro Vanoli Lectio Non mi ricordo le date!
Lia Tagliacozzo Tre stelle nel buio. Il Giorno della Memoria raccontato in una scuola con Pupa Garribba.
– Pera Toons, nome d’arte di Alessandro Perugini
Annalisa Camilli L’ultimo bisonte con Giulia Caminito. 
Susanna Mattiangeli e Rita Petruccioli Case rosse
Kotryna Zylé Storie di quasi paura.   
Marcel Druon e Lucia Scuderi, Tistù e i pollici verdura laboratorio.
Daniele Nicastro Fino all’ultima #challenge.
Giuliana Facchini No Borders con Della Passarelli presenterà No Borders. 

U come UNIVERSITÀ
Daniela Collu Social-rivoluzione copernicana. Denunciare l’abuso-rivoluzione copernicana incontro con Carlotta Vagnoli
CNR workshop Etica nella pubblicazione scientifica: open access e prevenzione dell’editoria predatoria con Gina Pavone, Roberta Martina Zagarella e Giorgio Adamo.
– Massimo Cacciari Lectio Metafisica concreta. 
Serena CirielloRoberto ClementeDionigi Mattia GagliardiFabio Pelagalli, Assunta Squitieri Una cosa come questa potrebbe andare bene? Antologia della Comunicazione futura. saranno  E poi, le studentesse del master ‘Il lavoro editoriale’ racconteranno la loro esperienza nell’incontro Trovare lavoro in editoria, con l’intervento di 
Eleonora CapparellaEleonora DanielSilvia Seminara, Florinda Giannino moderazione di Clarissa Fidotti Trovare lavoro in editoriacon le studentesse del master ‘Il lavoro editoriale’ 
 
M come MICHELA MURGIA
Incontro di chiusura dedicato al ricordo di Michela Murgia.
Testimonianze video dei purple squares, i raduni dei lettori e lettrici in giro per il mondo.
– Miguel Gotor Saluto alla memoria della grande scrittrice e attivista.
– Simonetta Bitasi Murgia e la lettura 
– Maria Luisa Frisa Murgia e la moda
– Djarah Khan Murgia e la politica
– Lorenzo Gasparrini Murgia e il femminismo
– Ginevra Lamberti Murgia e la morte
– Valentina Melis legge un inedito.
 
P come PREMI
– Premio Strega Ragazze e Ragazzi
Giuria composta da duemila studenti, fra i 6 e i 13 anni di età, di 259 scuole primarie e secondarie di primo grado in Italia e all’estero. 
– Fondazione Bellonci progetto Leggiamoci
Piattaforma dedicata a una comunità di appassionati della lettura e della scrittura,
promossa dal Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con BPER.
Fiction for Future Il 6 dicembre, bando del concorso dedicato a racconti, racconti grafici e alla poesia. Il tema viene svelato nell’occasione. Viene presentata una sezione di “Consigli di lettura”.
Premio Mastercard Letteratura Mastercard Letteratura Esordienti. Cerimonia di premiazione.
Premio Luigi Malerba Narrativa 2023, annuncio del vincitore.  
– Premio Tokyo-Roma: parole in transito Consegna del premio ad Aoko Matsuda.
– Premio Letteratura e miglior Traduzione alla scrittrice Selva Almada per la letteratura e a Francesca Lazzarato per la miglior traduzione.
– Premio Letterario Sportivo Invictus 2024, presentazione del libro Pantani per sempre, con Davide De Zan
 
I come ISTITUZIONI
Continua la collaborazione tra Più libri più liberi e le istituzioni nazionali e locali.
– Centro per il libro e la lettura, istituto autonomo del Ministero della Cultura.
– Regione Lazio con un programma di eventi.
– Roma Capitale con l’Istituzione Biblioteche di Roma insieme a Accademia Nazionale di Santa CeciliaPalazzo delle EsposizioniTeatro di Roma e Sovrintendenza Capitolina.
– Camera di commercio di Roma ha realizzato uno spazio per gli editori del Lazio.
Ministero dell’Istruzione e del Merito con un evento dedicato alle biblioteche scolastiche.
– Goethe-Institut e l’Institut français Italia. Confermata anche la presenza in fiera degli stand delle collettive regionali (Basilicata, Emilia Romagna, Piemonte, Puglia, Sardegna, Veneto e Umbria) e di partner come Biennale di Venezia, Biblioteca Paolo Baffi della Banca d’Italia, Cric, Polizia Moderna, Treccani e Uelci. Novità di questa edizione lo spazio espositivo del MAXXI.
 
P come POLO PROFESSIONALE
– Business Centre area per gli addetti ai lavori ideata e gestita direttamente dall’Associazione Italiana Editori (AIE), in collaborazione con Aldus Up, la rete europea delle fiere del libro coordinata da AIE e co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Europa Creativa. 
– Rights Centre, con oltre 50 operatori da Paesi europei ed extraeuropei, con il sostegno della Regione Lazio. Collegato al Rights Centre si svilupperà nei giorni precedenti alla fiera un Fellowship Program, che coinvolge più di dieci operatori provenienti dai Paesi di lingua tedesca ed è realizzato in vista di Francoforte 2024.
– Fitto il calendario di incontri professionali, dentro e fuori il Business Centre. il 6 dicembre alle 18.30 in spazio RAI si tiene l’incontro Promozione del libro, cosa conta davvero? Giornali, TV, Web, Fiere… – Destinazione Francoforte. 
– Incontri in Sala Aldus, si inizia il 6 dicembre: Il mercato del libro nel 2023, previsioni e confronti tra grandi e piccoli editori (ore 12.00)
– Percorsi tematici articolati in altri appuntamenti:
Di cosa parliamo quando parliamo di biblioteche scolastiche, 6 dicembre (ore 14.00) – venerdì 8 (ore 11.30) Se non basta più chiedere “hai letto un libro?” Indagare la lettura nel Paese che cambia.
– Analisi dei generi emergenti, come il romance e il fumetto.
– L’internazionalizzazione. Import export e altre forme di internazionalizzazione nell’era post-Covid. Destinazione Francoforte.
– Incontro Italia-Germania 2024. Come tu mi vedi? Destinazione Francoforte, in collaborazione con Goethe-Institut.
 
PIÙ LIBRI TV E SOCIAL
Sul web la fiera è presente con il sito www.plpl.it e con l’attività sui principali social network con video e contenuti extra. L’hashtag ufficiale della manifestazione è #piulibri23. Disponibile dal 2 novembre anche l’app della manifestazione per dispositivi iOS e Android.


 
 
 

Print Friendly, PDF & Email

22 Novembre 2023