La complessità del senso
14 11 2018

This Must Be The Place distribuito negli Stati Uniti


Sean Penn nel film di Paolo Sorrentino


The Weinstein Company (TWC) ha annunciato l’acquisizione per la distribuzione negli Stati Uniti di This Must be the Place di Paolo Sorrentino, presentato con successo allo scorso Festival di Cannes. «Sono orgoglioso di lavorare con Harvey Weinstein – dichiara Paolo Sorrentino -, ha una comprensione profonda del film e una visione chiara dell’uscita nelle sale. E in più ama molto Roma!». «Sorrentino è un grande autore – dice Weinstein -, il suo film ci ha folgorato e ci emoziona poterlo condividere con il pubblico americano. Sean Penn dimostra ancora una volta di essere uno dei più raffinati attori dei nostri tempi». This Must be the Place, scritto da Paolo Sorrentino e Umberto Contarello, è prodotto da Nicola Giuliano e Francesca Cima per Indigo Film, Andrea Occhipinti per Lucky Red e Medusa Film, in coproduzione con ARP (Francia), Element Pictures (Irlanda), in associazione con Pathé International, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, con il supporto di Eurimages e dell’Irish Film Board.
The Weinstein Company (TWC) è una società creata nel 2005 da Bob and Harvey Weinstein, I fratelli che nel 1979 avevano fonfato la Miramax Films. Fa capo a TWC anche Dimension Films, l’etichetta di genere fondata nel 1993 da Bob Weinstein, con cui sono stati distribuiti film popolari come Scream, Spy Kids e Scary Movie. TWC e Dimension Films hanno distribuito buona parte di film di grande successo di critica e pubblico, tra cui Il discorso del re, Grindhouse, Io non sono qui, The Reader, Bastardi senza gloria.
Print Friendly

24 settembre 2011