La complessità del senso
17 10 2017

BIF&ST, Lezioni di cinema

festival_bifst17

Lezioni di Cinema

Andrej Konchalovskij, Alessandro Gassmann,
Greta Scacchi, Pupi Avati, Carlo e Enrico Vanzina,
Dario Argento, Fanny Ardant,  Jacques Perrin, Volker Schlöndorff 

 Tutti i giorni alle 11 dal 22 al 29 aprile 
al Bif&st-Bari International Film Festival,
presieduto da Margarethe von Trotta e diretto da Felice Laudadio.

 

QUI TUTTE LE MASTERCLASS

festoval_bifst17petruzzelli
Il teatro Petruzzelli durante una lezione di cinema

 

Apertura

sabato 22 aprile
La tenerezza di Gianni Amelio
Nelle sale il 24 aprile (01 Distribution)

cinema_latenerezza2

Gianni Amelio: «La tenerezza è una storia di sentimenti inquieti: tra padri e figli, tra fratelli e sorelle, tra persone in apparenza serene. I sentimenti sono la cosa più forte e più fragile che abbiamo, sono a rischio e ci mettono a rischio. L’amore non ci aiuta più quando è finito, ci fa sbagliare ancora, si trasforma in un malessere che fa perdere la ragione». Nella foto, il protagonista Renato Carpentieri. Nel cast anche Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi, Maria Nazionale.

 

In anteprima al Bif&st

lunedì 24 aprile
Codice Unlocked di Michael Apted
Nelle sale il 4 maggio (Notorious)

cinema_codiceunlocked
Alice (Noomi Rapace), agente Cia esperta nella conduzione di interrogatori, riesce ad ottenere da un giovane prigioniero membro di una cellula terroristica delle informazioni vitali su un prossimo attacco contro un obiettivo americano a Londra. La donna riferisce i risultati dell’interrogatorio a Frank Sutter, uno dei responsabili dell’operazione, ma di lì a poco scopre di essere stata raggirata perché Sutter non è affatto chi lei pensa. Alice si rende conto di aver fornito involontariamente all’uomo informazioni utili alla realizzazione dell’attentato ed entra in azione per fermarlo. Nel cast con la Rapace: Orlando Bloom, Michael Douglas, Toni Collette, John Malkovich.

giovedì 27 aprile 
Get Out, di Jordan Peele
Il film sarà nelle sale dal 18 maggio (Universal).

cinema_getout

In Get Out un giovane afro-americano visita la tenuta di famiglia della sua fidanzata bianca e presto scopre il vero motivo che si cela dietro l’invito. Ora che Chris (Daniel Kaluuya) e la sua ragazza, Rose (Allison Williams), sono arrivati al fatidico incontro con i suoceri, lei lo invita a trascorrere un fine settimana al nord con Missy (Catherine Keener) e Dean (Bradley Whitford). In un primo momento, Chris interpreta il comportamento eccessivamente accomodante della famiglia come un tentativo di gestire il loro imbarazzo verso il rapporto interrazziale della figlia, ma con il passare del tempo, fa una serie di scoperte sempre più inquietanti, che lo portano ad una verità che non avrebbe mai potuto immaginare.

 

I PREMI

 

OPERE PRIME E SECONDE

Premio Ettore Scola per la miglior regia 
Alessandro Aronadio, regista di Orecchie

Premio Mariangela Melato per il cinema per la miglior attrice protagonista 
Sara Serraiocco per La ragazza del mondo di Marco Danieli

Premio Gabriele Ferzetti per il miglior attore protagonista 
Luca Marinelli per Il padre d’Italia di Fabio Mollo

 

PANORAMA INTERNAZIONALE

Regia Goran Paskaljevic per Dev Bhoomi

Attrice Hera Hilmar per An Ordinary Man di Brad Silberling

Attore Leonardo Sbaraglia per El otro hermano di Adrián Caetano

Menzione speciale all’attore Andrea Carpenzano per Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni

 

QUI TUTTO SUL BIF&ST

Print Friendly

12 aprile 2017