La complessità del senso
28 06 2017

Nastri d’Argento, Trionfa Virzì

La pazza gioia Miglior film
cinema_lapazzagioia
Un’inquadratura del film di Paolo Virzì

Perfetti sconosciuti Commedia dell’anno
cinema_perfettisconosciuti2 
Nastri anche per il regista Paolo Genovese, per i sette protagonisti,
Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo,
Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher e Kasia Smutniak, e per la
canzone interpretata da Fiorella Mannoia.

 

Nomination e Nastri (*)

Consegna dei premi al Teatro Antico di Taormina il 2 luglio 2016

 

NASTRO DELL’ANNO
* Non essere cattivo di Claudio Caligari – Valerio Mastandrea, Luca Marinelli, Alessandro Borghi

 

REGISTA DEL MIGLIOR FILM

Claudio Cupellini (Alaska)
* Paolo Virzì (La Pazza Gioia)
Roberto Andò (Le Confessioni)
Giuseppe M. Gaudino (Per Amor Vostro)
Stefano Sollima (Suburra)

  

REGISTA ESORDIENTE

Ferdinando Cito Filomarino (Antonia)
Carlo Lavagna (Arianna)
Giulio Ricciarelli (Il Labirinto del Silenzio)
Piero Messina (L’Attesa)
* Gabriele Mainetti (Lo Chiamavano Jeeg Robot)

 

COMMEDIA

Dobbiamo Parlare
Io e Lei
Natale col Boss
* Perfetti Sconosciuti
Quo Vado?

 

ATTORE PROTAGONISTA

Elio Germano (Alaska)
Riccardo Scamarcio (La Prima Luce)
Claudio Santamaria (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
Riccardo Scamarcio (Pericle il Nero)
Pierfrancesco Favino (Suburra)
* Stefano Accorsi (Veloce come il Vento)

 

ATTRICE PROTAGONISTA

Paola Cortellesi (Gli Ultimi saranno Ultimi)
Sabrina Ferilli (Io e Lei)
Monica Guerritore (La Bella Gente)
* Micaela Ramazzotti (La Pazza Gioia)
* Valeria Bruni Tedeschi (La Pazza Gioia)
Valeria Golino (Per Amor Vostro)

 

ATTORE NON PROTAGONISTA

Fabrizio Bentivoglio (Dobbiamo Parlare)
Fabrizio Bentivoglio (Forever Young)
Fabrizio Bentivoglio (Gli Ultimi saranno Ultimi)
* Luca Marinelli (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
Peppino Di Capri (Natale col Boss)
Adriano Giannini (Per Amor Vostro)
Massimiliano Gallo (Per Amor Vostro)
Claudio Amendola (Suburra)

 

ATTRICE NON PROTAGONISTA

Valentina Carnelutti (Arianna)
Piera Degli Esposti (Assolo)
Milena Vukotic (La Macchinazione)
Valentina Carnelutti (La Pazza Gioia)
Sonia Bergamasco (Quo Vado?)
* Greta Scarano (Suburra)

 

FOTOGRAFIA

Fabio Zamarion (Assolo)
Fabio Zamarion (La Corrispondenza)
Fabio Zamarion (La Macchinazione)
Maurizio Calvesi (Le Confessioni)
Michele D’Attanasio (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
* Maurizio Calvesi (Non Essere Cattivo)
Matteo Cocco (Per Amor Vostro)
Matteo Cocco (Pericle il Nero)
Daniele Ciprì (Sangue del Mio Sangue)
Michele D’Attanasio (Veloce come il Vento)

 

SCENEGGIATURA

Carla Cavalluzzi, Diego De Silva, Sergio Rubini (Dobbiamo Parlare)
* Francesca Archibugi, Paolo Virzì (La Pazza Gioia)
Nicola Guaglianone, Roberto Marchionni “Menotti” (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
Filippo Bologna, Paola Mammini, Rolando Ravello, Paolo Genovese, Paolo Costella (Perfetti Sconosciuti)
Valia Santella, Francesca Marciano, Stefano Mordini (Pericle il Nero)

 

SCENOGRAFIA
*
Paki Meduri (Alaska)
Marco Dentici (L’Attesa)
Maurizio Sabatini (La Corrispondenza)
Tonino Zera (La Pazza Gioia)
Massimiliano Sturiale (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
Paki Meduri (Suburra)

 

MONTAGGIO

Cecilia Zanuso (in La Pazza Gioia)
Giogio’ Franchini (in Per Amor Vostro)
Consuelo Catucci (in Perfetti Sconosciuti)
Patrizio Marone (in Suburra)
* Gianni Vezzosi (in Veloce come il Vento)

 

PRODUTTORE

Benedetto Habib, Marco Cohen, Fabrizio Donvito (Alaska)
* Pietro Valsecchi (Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente)
Francesca Cima, Nicola Giuliano, Francesca Cima, Andrea Occhipinti, Carlotta Calori (Io e Lei)
Marco Belardi (La Pazza Gioia)
Gabriele Mainetti (Lo Chiamavano Jeeg Robot)
* Pietro Valsecchi (Non Essere Cattivo)
Marco Belardi (Perfetti Sconosciuti)
* Pietro Valsecchi (Quo Vado?)
Nicola Giuliano, Carlotta Calori, Guido Lombardo (Un Bacio)
Fabrizio Donvito, Benedetto Habib, Marco Cohen (Un Posto Sicuro)

 

______________________________

 

PREMIO NINO MANFREDI

cinema_labbiamofattagrossa

Antonio Albanese e Carlo Verdone, coppia comica
dell’anno nel film di Verdone L’abbiamo fatta grossa.

 

NASTRO D’ORO

cinema_stefaniasandrelli3

A Stefania Sandrelli, tra le attrici italiane più amate
anche dai Nastri d’Argento, un riconoscimento d’onore
per i suoi primi 55 anni di carriera, e le sue 70 volte Primavera.

Nastri anche per Sabrina Ferilli, Marco D’Amore,
Leo Gullotta, Massimo Popolizio e Giuseppe Fiorello.

Nastro europeo a Juliette Binoche per L’Attesa di Piero Messina. 

 

Qui tutti i premi

 

 

 

Print Friendly

2 luglio 2016