La complessità del senso
16 10 2017

Latina, Fantafestival

 

 

Torna a Latina il Fantafestival per la sua XXVIII edizione

16 – 19 giugno 2008 

 

 Ursula Andress, Anna Falchi, Giuliano Gemma

Lamberto Bava, Debora Caprioglio John Phillip Law e Pupi Avati

anteprime cinematografiche, concorso Melies europeo.

 

Dallo scorso anno il prestigioso Fantafestival si è spostato da Roma e Latina, riscuotendo da subito grande attenzione da parte del pubblico, anche grazie alle tante personalità nazionali ed internazionali che vi partecipano. L’ingresso a tutti i film nei Cinema Giacomini e Supercinema ed alle manifestazioni è gratuito. Il Fantafestival, diretto come sempre da Adriano Pintaldi & Alberto Ravaglioli, è realizzato con il sostegno della Direzione Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, del Comune di Latina e dalla Provincia di Latina.

Il 19 alle ore 21 presso il Teatro Comunale serata di gala (gratuita ma ad inviti), con la partecipazione, tra gli altri, di Ursula Andress, Anna Falchi, Giuliano Gemma, Lamberto Bava, Debora Caprioglio.

In quasi tre decenni il Fantafestival ha prodotto cataloghi, pubblicazioni, special televisivi, filmati con le monografie degli autori italiani e stranieri più rappresentativi del settore, da Roger Corman, Ken Russell, George A. Romero, Joe Dante, Mel Brooks, Werner Herzog fino ai nostri Riccardo Freda, Mario Bava, Pupi Avati, Dario Argento, Michele Soavi;  di attori quali Vincent Price, Christopher Lee, Klaus Kinski, Gene Wilder, Malcom McDowell; di premi Oscar come James Coburn, Carlo Rambaldi, Gabriele Salvatores, Michelangelo Antonioni; di mitici personaggi come l’astronauta Buzz Aldrin.

Quest’anno il concorso Méliès 2008 insieme a film europei come Persepolis e Gli amori di Astrea e Celadon, vede in competizione tre film italiani della stagione 2007/2008: La terza madre di Dario Argento, Il nascondiglio di Pupi Avati e La ragazza del lago di Andrea Molaioli.

Il programma si articola in un doppio omaggio: il primo a John Phillip Law ed il secondo alle eroine del cinema fantastico di tutti i tempi. 

Per John Phillip Law, oltre ad un filmato speciale dedicato alla carriera, vengono presentati due film fondamentali nella sua filmografia, divenuti dei veri e propri cult in tutto il mondo: Diabolik di Mario Bava e Barbarella di Roger Vadim.

Per le Eroine del cinema fantastico è in programma un viaggio ideale nel cinema di genere, da Metropolis di Fritz Lang a King Kong, Barbarella, Alien, Kill Bill fino a Lara Croft. E’ stato inoltre prodotto un filmato speciale sulla storia delle eroine del cinema fantastico, in programmazione nella serata di gala.

Nella sezione Anteprime titoli che anticipano la nuova stagione cinematografica: Perfect creature, The death of Ian Stone, Shrooms e Unknown.

Inoltre è allestita nel foyer del Teatro D’Annunzio di Latina una mostra dedicata alle eroine fantastiche con l’esposizione delle foto originali di due Calendari Lavazza 2007 e 2008 ed una serie di rare foto e manifesti d’epoca.

 

Print Friendly

6 giugno 2008