La complessità del senso
27 09 2022

Magna Graecia FF 2022

Si è tenuta Catanzaro dal 30 luglio al 7 agosto 2022 la diciannovesima edizione del Magna Graecia Film Festival – ideato e diretto da Gianvito Casadonte –, che ha visto quest’anno come madrina l’attrice e musicista Beatrice Grannò. Un fitto programma di proiezioni di lungometraggi italiani e internazionali e di documentari, incontri e masterclass di ospiti internazionali e la grande musica dal vivo hanno animato il festival.

Due le sezioni a concorso: Opere prime e seconde italiane (a cura di Silvia Bizio) e documentari,  Opere prime e seconde internazionali e documentari (a cura di Antonio Capellupo). 

I PREMI

OPERE PRIME E SECONDE ITALIANE
Giuria: Pietro Marcello (Presidente), Michele Alhaique, Giuseppe Zeno, Maria Sole Tognazzi e Barbara Chichiarelli.

Film Una Femmina di Francesco Costabile
Regia Gabriele Mainetti per Freaks Out
Attrice Lina Siciliano per Una femmina
Attore Lillo per Gli idoli delle donne
Sceneggiatura Nicola Guaglianone e Gabriele Mainetti perFreaks Out

OPERE PRIME E SECONDE INTERNAZIONALI
Giuria: John Landis (Presidente), Domenico Vacca, Nadia Tereszkiewic.

Film Princess of the row di Van Maximilian Carlson

OPERE PRIME E SECONDE DOCUMENTARI
Giuria: Agostino Ferrente (Presidente), Roberto Perpignani e Serena Gramizzi

Ex aequo
Rue Garibaldi di Federico Francioni
Non sono mai tornata indietro di Silvana Costa

Print Friendly, PDF & Email

8 Agosto 2022