La complessità del senso
23 09 2017

Un bacio appassionato

film_unbacioappassionato.jpgA Fond Kiss
Regia Kenneth Loach, 2005
Sceneggiatura 
Paul Laverty
Fotografia Barry Ackroyd
Attori Atta Yaqub, Eva Birthistle, Shabana Bakhsh, Shamshad Akhtar, Ahmad Riaz, Ghizala Avan. 

Pakistani a Glasgow. Vita difficile, rifugio nella comunità musulmana, pregiudizi religiosi, distanze culturali, razzismo strisciante. Nella città scozzese vive Tariq con la sua famiglia, la moglie Sadia, le due figlie, Tahara e Rukhsana, e Atta, il figlio maschio, giovane di belle speranze, per il quale i genitori hanno già preparato il matrimonio con una cugina. Ma Atta (Yaqub), pur rispettoso delle tradizioni in famiglia, vive la sua vita “moderna”, lavora come DJ in una discoteca e pensa a un futuro da imprenditore. Quando incontra Roisin, bianca, di origini irlandesi, Atta sente che la sua vita cambierà. Tariq, con la sua storia di rifugiato del ’47 (la divisione tra India e Pakistan e la grande migrazione dopo il ritiro della Gran Bretagna), non potrà accettare che suo figlio esca così dalla famiglia. Sul versante opposto, sarà dura anche per Roisin (Birthistle) ragazza dai sentimenti decisi. Loach si esprime da grande regista. Il suo film, premiato a Berlino, “contiene” il contenuto nel senso più profondo della parola, impedendo alle situazioni esemplari di fermarsi all’enunciato e lasciando vivere di vita propria tutti i protagonisti. Emozionante.

 

Franco Pecori

Print Friendly

7 gennaio 2005