La complessità del senso
23 11 2017

Casanova

film_casanova.jpgCasanova
Lasse Hallström, 2005
Heath Ledger, Lauren Cohan, Charlie Cox, Natalie Dormer, Stephen Greif, Jeremy Irons, Tommy Körberg, Sienna Miller. 

 

Un Casanova leggero e divertente, avventuroso, senza drammi esistenziali. Dice soltanto una volta: non sono un conquistatore, mi sottometto. Ma è quasi una battuta di spirito. Niente a che vedere col cupo e funereo personaggio di Fellini, che si è rivisto, restaurato, alla Mostra di Venezia, proprio mentre veniva presentato il film di Hallström, fuori concorso. C’è anche una curiosa novità, che serve ad animare la storia per nulla erotica: una donna, per la prima volta dice no al più famoso seduttore. Per il resto, Health Ledger se la cava bene anche come spadaccino atletico.

 

 

Franco Pecori

Print Friendly

3 settembre 2005